Landing Page Check-up SEO

Poco tempo fa ho strutturato una canalizzazione di vendita per me che comprendeva una landing page alimentata da delle Adv di Facebook.

All’interno di questa pagina (dirottati dalle Adv di FB) proponevo una sorta di Audit SEO (chiamato Check-up).

Questo Audit però era sotto forma di Tripewire (4,99) e quindi era per sua natura ridotto rispetto ad un Audit completo, e allo stesso tempo meno costoso.

Insomma, un prodotto di basso costo che avrebbe acquistato chiunque e che poteva veicolare facilmente del valore.

Passati 2-3 giorni dal pagamento (tramite Woocommerce) facevo avere al cliente il mini-audit con allegato un up-sell dove andavo a proporre la gestione SEO.

Ma andiamo alla parte focale del piccolo caso di studio ossia la Landing Page:

Screenshot della landing page in oggetto
Cliccare sull’immagine per vedere la Landing per intero

Anche il Copy è di mia produzione. La pagina non è più attiva in quanto ho spento la campagna pubblicitaria ma si può visitare in live andando a: Fai il check-up al tuo business.

La Landing è stata creata con WordPress+Elementor Pro. E la parte di carrello (ora non attiva) è stata realizzata con Woocommerce.

Su Woocommerce ho dovuto creare dei campi Custom che permettessero all’utente di inviare le informazioni necessarie per il check-up.

Esempio di creatività pubblicitaria usata per spingere la landing page

Questa invece è una delle creatività che ho testato per promuovere il servizio di check-up, totalmente in palette con la landing.

Che ne dici di condividere l'articolo? ❤

Facebook
LinkedIn
Riccardo Visioli

Riccardo Visioli

Un Digital Marketer che da uno schiaffo alla cultura dello specialismo (usando la scusa della multipotenzialità)

Altro

Prendiamoci Un Tè

Facciamo Una Chiaccherata, Che Sia Virtuale O Dal Vivo, Chissà Che Non Sia Il Miglior Tè Che Tu Possa Prendere!

Foto di Riccardo Visioli digital marketer.