Trucchetto per spiare i propri competitor

Oggi vediamo un trucchetto per trovare dei siti nascosti/collegati che appartengono ai tuoi competitor.

Riuscire a trovare dei siti nascosti ti può permettere di arricchire la tua analisi di mercato, ti può far scoprire dei prodotti tenuti segreti o non ancora annunciati o l’url di zone private.

Requisito per applicare il trucco: il sito deve avere installato Google Analytics o Google Adsense e questi non devono essere installati tramite GTM ma devo essere stati inseriti singolarmente tramite codice.

1- Andare sulla homepage del competitor
2- Trovare l’account ID di Analytics, per farlo: 1- Trovarlo nel codice sorgente o 2- Usare l’estensione chrome Tag Assistant o 2.1- andare sul sito “GACHECKER”
3- Una volta trovato L’ID (se presente) bisogna andare sul sito DSNYLITICS(.)com e cercare nella sezione Reverse Tool lì troverai il tool Reverse Adsense o Reverse Analytics
4- Metti il codice ed attendi la lista di siti.

Come dicevo è fondamentale avere l’id di GA, GTM da solo non andrà bene.

Vuoi vedere in che contesto ho applicato questo trucchetto? dai un’occhiata all’analisi strategia di lancio per un SaaS

Trovare ID Analytics http://www.gachecker.com/ in alternativa si può cercare nel codice sorgente della pagina.

In alternativa: https://chrome.google.com/webstore/detail/tag-assistant-by-google/ Reverse Analytics: https://dnslytics.com/reverse-analytics

Altri articoli

Che ne dici di condividere l'articolo? ❤

Facebook
LinkedIn
Riccardo Visioli

Riccardo Visioli

Un Digital Marketer che da uno schiaffo alla cultura dello specialismo (usando la scusa della multipotenzialità)

Altro

Prendiamoci Un Tè

Facciamo Una Chiaccherata, Che Sia Virtuale O Dal Vivo, Chissà Che Non Sia Il Miglior Tè Che Tu Possa Prendere!

Foto di Riccardo Visioli digital marketer.